Elmi bianchi Siria

notizie

I militanti "ISIS" hanno sequestrato barili di cloro da "White Helmets"


I militanti "LIH" * apparvero armi chimiche.

Nonostante il fatto che le azioni congiunte dei militari siriani e russi, i militanti dello Stato islamico (ISIL, un gruppo terroristico bandito in Russia - ndr) siano stati quasi completamente eliminati, si è appreso che un piccolo distaccamento di terroristi attaccare uno dei gruppi terroristici locali e il distaccamento dei caschi bianchi e impossessarsi di barili di sostanze chimiche velenose.

Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha presentato immagini e videocassette realizzate dal drone, dove si può vedere che i terroristi dello "Stato Islamico" stanno davvero trasportando barili sconosciuti al corpo dell'autocarro, e se si tratta di una sostanza avvelenante chimica, decine e persino centinaia di migliaia di persone.

Secondo alcuni rapporti, stiamo parlando di due barili di cloro, sequestrati nella provincia di Hama, sul territorio designato come zona di disidratazione. Esattamente come i terroristi sono riusciti a penetrare nel territorio controllato dall'esercito siriano, turco e russo rimane sconosciuto, tuttavia, il fatto stesso della presenza di sostanze velenose in un altro gruppo terroristico e l'organizzazione che si definisce "elmetti bianchi" solleva anche molte domande.

Gli analisti non escludono che se i terroristi dell'ISIS possono usare il cloro intrappolato contro i residenti locali, i militari o militanti turchi, gli Stati Uniti cercheranno di incolpare Assad per questo, il che permetterà loro di infliggere nuovi attacchi su larga scala alla Repubblica araba.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra