notizie

Un aereo militare americano con falso codice ICAO attraversa il confine russo


Un aereo militare americano con un falso codice ICAO ha attraversato il confine russo.

Gli specialisti coinvolti nel monitoraggio degli aerei militari sono stati in grado di stabilire che poche ore fa un aereo militare americano con un falso codice ICAO era in grado di attraversare il confine occidentale della Federazione Russa. È stato riferito che l'aereo ha lasciato lo spazio aereo della Bielorussia.

Che tipo di velivolo in questione è ancora sconosciuto fino ad ora, e se inizialmente doveva essere un velivolo operante ai sensi del Trattato sui cieli aperti, poi analisti ne dubitavo.

Non ci sono ancora commenti ufficiali su questo, mentre i reporter di Avia.pro sono riusciti a stabilire che successivamente l'aereo si è inaspettatamente diretto verso sud-est e è scomparso nel cielo sopra Ryazan. Secondo fonti aperte, le informazioni trasmesse dalla trasmissione aerea ci permettono di dire che stiamo parlando dell'aereo della compagnia aerea della Nuova Zelanda "Air New Zealand" (NZ4204), ma questo volo non passa attraverso il territorio della Russia e della Bielorussia, il che solleva ancora più domande.

D'altra parte, la probabilità di ingresso non autorizzato di un aereo militare americano nello spazio aereo della Bielorussia e della Russia è praticamente assente.

Anche se inizia la guerra, i russi non ci crederanno, come una volta Stalin ... In Russia, a loro piace perdonare i nemici del popolo e dello stato!

Nello Zimbabwe, tali aerei vengono prima abbattuti e poi smontati, da dove, dove, perché? (e se qualche gallo qui vuole cantare, allora prima pensa bene)

pagina

al piano di sopra