Attacchi aerei contro la Siria

notizie

L'attentato strategico degli Stati Uniti ha colpito la Siria


Il bombardiere strategico della US Air Force Rockwell B-1 Lancer ha colpito la Siria.

Alla vigilia della giornata si è appreso che un bombardiere strategico americano Rockwell B-1 Lancer è stato avvistato nei cieli sopra il territorio della Repubblica araba siriana, che ha colpito diversi colpi con missili cruise. Gli attacchi aerei della US Air Force caddero sulle posizioni dei terroristi dello "Stato islamico", vicino alla città siriana di Hadzhin, mentre, nonostante la vicinanza delle posizioni dell'esercito siriano, gli Stati Uniti non li attaccarono.

Prova di ciò sono le foto scattate dalla US Air Force, che ha catturato il bombardiere strategico americano Rockwell B-1 Lancer, volando vicino alle posizioni utilizzate per i bombardamenti aerei. Non ci sono stati commenti ufficiali del Comando dell'aeronautica statunitense, ma in effetti è stato precedentemente riferito che aerei statunitensi sono stati utilizzati per attaccare posizioni protette da terroristi su una delle sponde del fiume Eufrate.

I dati sul numero di scioperi non sono ancora disponibili, ma l'apparizione di bombardieri strategici nei cieli sopra la Siria è stata la prima nell'ultimo anno, e se i precedenti aerei da combattimento effettuavano voli principalmente sul territorio controllato dagli Stati Uniti, ora sono comparsi sul territorio dell'esercito siriano controllato dalla Siria.

al piano di sopra