Gara eterna: la lotta tra Russia e Stati Uniti per il primato nel cielo
articoli dell'autore
Gara eterna: la lotta tra Russia e Stati Uniti per il primato nel cielo

Gara eterna: la lotta tra Russia e Stati Uniti per il primato nel cielo

La corsa agli armamenti tra la Russia e gli Stati Uniti è sempre stata, è e proseguirà finché non si ottiene un chiaro vantaggio in questo settore. All'avvento di nuovi aeromobili russi di combattimento, i costruttori di aeromobili degli Stati Uniti rispondono allo sviluppo del proprio, capaci, se non superare, almeno per non ritardare nell'efficacia dell'applicazione. Infatti, anche gli specialisti indipendenti hanno difficoltà a definire chi ha ottenuto migliori risultati al momento, il che è dovuto principalmente al fatto che gli aerei sono costantemente migliorati.

Fino ad oggi, si tratta presto per migliorare la capacità di aerei da combattimento, in particolare, se il caccia americano F-22 adatta principalmente a rimanere come invisibile al nemico, per il quale una particolare tecnologia utilizzata, i fondatori del russo Su-35 beneficiato opposizione a questo con la creazione di un sistema di controllo a raggi infrarossi dello spazio aereo, di conseguenza, quando il nemico si avvicinava, il pilota del su-35 saprà e anticipare le manovre dell'equipaggio della American F-22.

Tuttavia, è importante tener conto del fatto che negli ultimi anni i sistemi di combattimento degli aeromobili di combattimento non sono praticamente cambiati, quindi è logico affermare che nel prossimo futuro sarà prestata attenzione a questa particolare componente.

Non molto tempo fa risorsa Avia.pro stato riferito che costruttori di aeromobili americani intendono in futuro di dotare il suo aerei da combattimento con torrette laser e missili ipersonici, e anche se immaginiamo che sarà molto efficace nel quale Tuttavia, gli esperti sono scettici, che cosa può per rispondere a questa sfida designer russi degli aeromobili.

Ad oggi, i sistemi laser equipaggiare velivoli di guerra è inefficace, che è principalmente dovuta a un gran numero di consumo energetico, oltre a risultare vibrazioni porterà a laser distorsione nella valutazione che possono rendere completamente inutile in combattimento, mentre la tecnologia in sé è molto costoso e richiede per la sua attuazione di miliardi di dollari.

Secondo gli esperti, gli scienziati e gli ingegneri russi scommetteranno sulla creazione di armi non letali, in particolare sono dispositivi che possono creare un impulso elettromagnetico diretto che non provocherà danni visibili agli aerei nemici, ma allo stesso tempo lo disattiva completamente.

Qual è il vantaggio di utilizzare questa tecnologia? In primo luogo, piuttosto alta efficienza, dal momento che i costruttori di aeromobili di tutti i paesi si affidano all'utilizzo di dispositivi elettronici che vengono emessi da un impulso elettromagnetico dal sistema. In secondo luogo, molto meno costi di energia rispetto al caso dell'uso di armi laser. In terzo luogo, nella semplice implementazione di questa tecnologia, compreso, compreso e ignorando la difesa, che il nemico potrà decidere di utilizzare contro le radiazioni elettromagnetiche. Il raggio di una distruzione di bersaglio efficace, secondo i calcoli degli esperti preliminari, può arrivare fino a due chilometri, mentre mettere qualcosa di simile sui missili, è possibile scagliare aerei nemici molto prima che sia pericoloso.

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra