caratteristiche elastiche-massa di lame HB
altro
caratteristiche elastiche-massa di lame HB

caratteristiche elastiche-massa di lame HB

  • 1. Sulla base dei dati dell'assegnazione tecnica per la progettazione dell'elicottero HB dell'elicottero, si forma la lama KSS.

  • 2. Viene eseguito un calcolo statico della lama e vengono verificate le condizioni.

Se una delle condizioni non sono soddisfatte, allora la correzione calcolato per aumentare il momento di inerzia e ricalcolato elementi della forza delle sezioni trasversali della lama.

Determina lo spessore degli elementi strutturali per le sezioni su tutta la lunghezza della lama. Si calcola tutti, massa e centraggio caratteristiche geometriche della pala: il momento di inerzia nei piani di durezza massima e minima; la posizione degli assi principali delle sezioni trasversali; la massa della lama; la sua centratura, etc. In parallelo, la sezioni di rigidità torsionale calcolato e determinare le sollecitazioni instabilità critici membro pannello inferiore.

  • 3. Viene determinato il centraggio effettivo della lama e, se è maggiore di quella specificata, viene calcolata la massa richiesta del contrappeso, che viene distribuita davanti al profilo.

  • 4. Vengono determinate le frequenze e le forme delle oscillazioni naturali della pala nei piani di rigidità più alta e più bassa e, se le frequenze non soddisfano le condizioni di distacco dalle armoniche del carico esterno di una determinata quantità, vengono generati dati per il programma di ridistribuzione delle masse concentrate e momenti di inerzia lungo il raggio della lama. L'uso di CM consente di formare la rigidità flessionale e torsionale della lama con il corrispondente orientamento del rinforzo senza modificare la massa della lama.

  • 5. Vengono apportate modifiche alla distribuzione della rigidità della lama e della massa lungo la lunghezza della lama, e quindi viene eseguita la dissuasione dalle risonanze. Allo stesso tempo, le variazioni nei momenti di inerzia, necessarie per regolare la frequenza di oscillazione della pala nel piano di spinta, sono realizzate direttamente modificando lo spessore della sezione trasversale degli elementi di potenza. Le variazioni dei momenti di inerzia, che sono necessari per cambiare le frequenze di oscillazione nel piano di rotazione, si ottengono sia modificando la posizione delle pareti anteriori e posteriori del longherone lungo la corda della lama, sia la larghezza del cordone e le piccole aggiunte nello spessore del grillo nasale e del rivestimento posteriore. Pertanto, viene fornita una detuning indipendente della frequenza di oscillazione della pala nel piano di spinta e nel piano di rotazione. Aumentando o diminuendo solo la massa della pala senza cambiare la rigidità richiesta per regolare le frequenze di oscillazione sia nell'uno che nell'altro piano si ottiene attraverso un contrappeso.

  • 6. Ci sono correzioni per la larghezza e la posizione del longherone lungo la corda, lo spessore del rivestimento del naso e la placcatura della coda necessarie per garantire un livello accettabile di sollecitazione di compressione nel pannello inferiore del rigore e rigidità torsionale della sezione.

  • 7. Tutte le caratteristiche integrali della lama sono determinate dopo diverse iterazioni. Successivamente, termina il processo di formazione dei parametri della lama sulla base di calcoli statici.

  • 8. Il calcolo della risonanza "a terra" dell'elicottero e, se necessario, la correzione della frequenza del primo tono delle oscillazioni naturali della pala nel piano di rotazione.

  • 9. Calcolo della lama sulla flessione torsionale. Il margine necessario per un allineamento efficace a una data velocità di volo è fornito regolando il peso del contrappeso. Se le sollecitazioni calcolate superano l'ammissibile, correggere i momenti di inerzia della sezione della lama,

.
al piano di sopra