Misterioso "Square": vi porta al pericolo di videoconferenza dirottato complesso di difesa aerea?
articoli dell'autore
Misterioso "Square": vi porta al pericolo di videoconferenza dirottato complesso di difesa aerea?

Misterioso "Square": se si assume il rischio di videoconferenza, sistemi di difesa aerea dirottato?

Solo pochi giorni fa alcuni media hanno riferito che il gruppo terroristico dello Stato Islamico ha sequestrato il sistema missilistico antiaereo di Kvadrat, che, secondo i giornalisti occidentali, potrebbe seriamente compromettere l'esecuzione delle missioni di combattimento da parte delle forze militari e spaziali russe dei paesi NATO . Certamente, solo pochi missili nelle mani dei militanti possono cambiare radicalmente lo schieramento delle forze combattenti nel prossimo futuro, sul territorio della Siria, tuttavia, gli esperti ritengono che in realtà, la possibilità che gli islamisti radicali siano in grado di utilizzare il sistema missilistico antiaereo di Kvadrat "Estremamente piccolo.

La prima cosa che dovrebbe essere nota la mancanza di prove effettive del militante "Stato islamico" sistema antimissile "Square", dal momento che nessuno dei rapporti dei media occidentali su di esso non sia stato confermato ufficialmente, che può indicare informazioni inesatte è probabile che va dalla bocca degli stessi terroristi per la cessazione temporanea di massicci attacchi aerei sulle posizioni dei radicali con lo scopo di delocalizzazione e di consolidamento in alcune zone.

E 'necessario chiarire che i dati originali relativi alla presenza di anti-aereo sistema missilistico "Square" sono apparsi nei media turchi che, alla luce delle relazioni politiche fredde attualmente tra Russia e Turchia, possono essere solo niente di più che un tentativo di "intimidire" il comando russo.

Tenuto conto del fatto che il funzionamento del sistema missilistico antiaereo "Square" è arrivato in 1967 anno ed era stato utilizzato attivamente dall'esercito siriano, è quello di presumere che, se i terroristi sono "Stato islamico" e sequestrato il sistema di difesa aerea di questo tipo, la probabilità di un grande insieme conchiglie resta estremamente bassa - secondo gli esperti, il massimo che un terrorista, è tre razzi (un set), a causa del pericolo, naturalmente, ci possono essere, ma in realtà, resta minimo.

Tra le altre cose, dovresti prestare attenzione al fatto che stiamo parlando principalmente della presenza del sistema missilistico antiaereo Kvadrat, che ha l'altezza massima di distruzione del bersaglio nei chilometri 7, che in effetti, quando si usano altezze elevate, non influenzerà il lavoro Forze spaziali militari della Federazione Russa. Naturalmente, c'è anche la possibilità che il complesso di comando e controllo del Granchio cadesse nelle mani dei terroristi dell'ISIS, che aumentano la portata massima del missile ai chilometri 12 (in altezza), tuttavia, come notano gli esperti russi, questi complessi non erano stati forniti in precedenza alla Siria. Inoltre, probabilmente stiamo parlando della presenza solo del lanciatore stesso, che in effetti è adatto solo per il trasporto di missili da combattimento, ma non per il loro lancio mirato, e quindi, il VKS russo può ancora continuare a distruggere le loro posizioni in piena tranquillità militanti, liberando il territorio della Siria.

Infine ,, per il controllo anti-aereo sistema missilistico "Square" è richiesta, almeno, la presenza di conoscenze specifiche e una vasta esperienza nel trattare con il vecchio sistema di difesa aerea sovietica, che è difficilmente disponibile per gli islamisti radicali, ma perché se "Square" SAM e nelle mani del LIH, è improbabile che essa porta in sé per qualsiasi minaccia significativa.

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra