impianto aereo
altro
Il sistema di gestione per la qualità delle apparecchiature della navigazione

Il sistema di gestione per la qualità delle apparecchiature della navigazione

Una delle importanti aree di attività di trasporto aereo legate alla gestione della qualità dei velivoli. E 'un tentativo di introdurre la società, insieme a normative aeronautiche, standard ISO 9000. L'attuazione di tali norme contribuisce al miglioramento dell'organizzazione interna dei processi di produzione e di fabbricazione, la manutenzione e il restauro della AT. Questo ha un effetto positivo sulla sicurezza del sole e sul rendimento dell'attività finanziaria ed economica dell'impresa.

L'eterogeneità degli oggetti della regolamentazione nel settore dell'aviazione rende necessario per adeguare le disposizioni della serie ISO 9000 e norme statali relativi alle caratteristiche di questi oggetti, nonché i principi del sistema di regolamentazione statale dei vari campi di aviazione - per disposizioni della Convenzione di Chicago e SARP.

Principi metodologici generali del sistema di produzione e di servizi requisiti di qualità stabiliti in AT ISO 9001: ". Le procedure per la certificazione di aeromobili e di altri prodotti aeronautici e parti" 2001, Aviazione Regolamento Interstate Aviation Committee e gli europei Le sezioni pertinenti sono dedicate agli aspetti pratici dell'attuazione dell'approccio per processi alla gestione della qualità delle AT. Il sistema di controllo dirige e controlla le attività dell'organizzazione in termini di qualità (ISO DSTU 9000: 2001).

Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) deve essere documentata e organizzata in modo da garantire il rispetto dei requisiti approvati prototipo del campione, e uno stato di AT AT esempio, che assicura il suo funzionamento sicuro.

Attività di controllo della qualità regolate dal manuale della qualità, procedure, norme, documenti organizzativi e tecnici dell'impresa, che contengono:

  • politica delle imprese in materia di qualità; un organigramma dei SGQ; separazione dei compiti, poteri e attribuzioni funzionari, uffici e reparti dell'impresa per quanto riguarda la gestione della qualità;
  • metodi di gestione della documentazione di progettazione e garantire la conformità con il tipo in fase di progettazione;
  • le procedure per lo sviluppo di documentazione tecnica e assicurarne la produzione, compresa la responsabilità particolare e processi speciali;
  • metodi per garantire la stabilità ed il controllo di processi speciali;
  • principi di metrologico di fabbricazione, ispezione, collaudo di AT;
  • metodi di controllo e verifica dei componenti e AT nel suo complesso e nella produzione del sole - le procedure e programma di test di volo;
  • elenco dei tipi applicate di metodi di prova non distruttivi e le procedure per tali controlli;
  • principi per garantire la qualità dei materiali, semilavorati e componenti, procedure e metodi di controllo dei prodotti di input ricevuti;
  • elenco delle unità di prova, indicando il loro scopo e la posizione;
  • modalità di azione con i prodotti, che non soddisfano i requisiti;
  • metodi di salvaguardare la qualità dei prodotti durante il carico e lo scarico
  • lavoro, trasporto, stoccaggio, conservazione, imballaggio e deposito di merci;
  • le modalità di determinazione di idoneità per le copie di funzionamento fatta di AT, e per il sole - definizione di aeronavigabilità;
  • metodi di mantenere le registrazioni dei risultati dei controlli e delle procedure per l'identificazione dei prodotti e assicurarsi che sia tracciabile;
  • raccolta e trattamento dei dati in caso di caduta del prodotto AT identificato durante il loro funzionamento o riparazione; azioni correttive per affrontare questi fallimenti e le loro cause;
  • metodi di formazione e certificazione del personale; procedure per gli audit interni del SGQ; ordine e il diritto di apportare modifiche ai documenti SGQ;
  • elenco dei leader dell'organizzazione autorizzata a firmare documenti che testimoniano l'istanza appropriata del progetto di tipo A e la sua idoneità all'uso.

Base normativa Sistema di Gestione Qualità AT comprende atti legislativi, documenti, è entrato in vigore CAA (normative aeronautiche, direttive di navigabilità e altre politiche e documenti normativi), regolamenti governativi (DSTU, GOST, OST), istruzioni per la produzione industriale, guidando materiali tecnologici, specifiche e altro.

Lo sviluppo e l'attuazione del SGQ AT tengono conto delle esigenze di tali norme:

  • internazionale - nel campo della gestione della qualità ISO di una serie 9000;
  • Sistema unificato per la documentazione di progetto (ESKD);
  • Sistema unificato di documentazione tecnologica (ES);
  • sistemi di alimentazione per la produzione di prodotti - interstatale;
  • un sistema unificato di preparazione tecnologica della produzione (ESTPP);
  • sistema di tracciabilità di misura (ICG); meccanica generale;
  • Governo organizzativo e metodico di Ucraina;
  • ramo organizzativo e metodologico dell'ex URSS;
  • ramo organizzativo e metodico di Ucraina.

Nella produzione di prodotti di esportazione presso il fabbricante deve anche tener conto dei requisiti delle norme nazionali, il paese del consumatore.

La novità dell'approccio alla creazione di riunione SGQ requisiti della norma ISO 9001: 2001, è l'orientamento della gestione della società per soddisfare le esigenze dei clienti per la qualità dei prodotti, l'uso di un approccio per processi alla gestione delle attività connesse alla garanzia di qualità dei prodotti, creando le condizioni per il miglioramento continuo dei prodotti e il miglioramento del SGQ con tenendo conto dei risultati del monitoraggio regolare della qualità dei prodotti, la soddisfazione del cliente e dei prodotti di cui dispone l'efficacia dei processi del SGQ.

La tendenza verso l'accettazione e l'uso diffuso di serie ISO 9000 di standard in vari settori è tipico per le compagnie aeree. Lo conferma l'introduzione del IAQS 9100 Sistema Qualità «Aerospace Quality International Standard - Aerospace - Modello di garanzia della qualità nella progettazione, sviluppo, produzione, installazione e manutenzione ". Questa serie comprende i requisiti ISO 9001 e ulteriori requisiti per SGQ a società aerospaziali. Per fornire processi di controllo individuali, e l'analisi e la valutazione delle prestazioni di decomposizione viene effettuata sulle principali finalità dei processi di controllo di qualità aziendale. Per farlo, si consiglia di costruire l'albero obiettivi [291]. Impostazione gli obiettivi dell'impresa, i criteri per la loro realizzazione devono essere definiti, che vengono utilizzati durante lo SGQ monitoraggio delle prestazioni e sviluppo di misure per il suo miglioramento.

Garantire l'efficacia e l'efficienza della gestione della qualità fornisce una definizione precisa di numerose attività collegate delle imprese - processi relativi al fine di garantire la qualità del prodotto, e di gestione. Sotto il processo è definito come tutte le risorse e la gestione di attività previsto, consentendo la conversione dell'ingresso flussi durante il fine settimana.

Ogni processo di identificazione, determinazione delle norme di relazione e interazione stabiliscono processi e flussi di uscita a seconda di ogni processo suoi flussi in entrata sono considerati come un approccio di processo. Ingresso e di uscita i flussi dei processi possono essere prodotti, servizi, informazioni, e altri. Spesso l'output di un processo può direttamente è l'ingresso del processo successivo, realizzato all'interno dell'azienda. Esso consente di organizzare l'interazione tra processo di attuazione definiti, i suoi "maestri" sui principi delle relazioni "produttore-consumatore", aumentando così le prestazioni, la gestibilità e la controllabilità di questi processi.

L'attuazione dell'approccio processo consiste nel determinare:

  • i processi necessari di gestione della qualità e la loro identificazione;
  • obiettivi di ogni processo; ordinare processi di esecuzione, le loro relazioni e le interazioni;
  • sequenza di azioni all'interno di ciascun processo; metodi per garantire l'efficacia e la gestione;
  • ingressi e le uscite di ciascun processo;
  • criteri per la realizzazione degli obiettivi e l'efficacia dei processi;
  • La responsabilità del processo di attuazione;
  • i processi di erogazione delle risorse necessarie;
  • monitoraggio dei processi e la loro efficacia.

Processi di gestione della qualità sono descritti nella documentazione del sistema qualità (SK) Come regola generale, le descrizioni sono riportati nel manuale di qualità, così come gli standard aziendali o di altro sistema di gestione documentale. Il Manuale della Qualità si raccomanda di descrivere i processi dei livelli superiori di gestione. Il resto della gestione processi è opportuno descrivere i standard aziendali.

Manuale della Qualità, come un documento fondamentale descrive il SGQ nel suo complesso, contiene informazioni sui processi di gestione della qualità della rete e la loro interazione con riferimento alle norme aziendali e altri documenti, e fornisce anche SGQ certificati. Processi di gestione della rete descritti dalla loro matrice, la logica strutturale e modello funzionale.

A norma dell'articolo 5 «Codice Aria di Ucraina", le attività relative allo sviluppo, la produzione, riparazione e manutenzione di AT in Ucraina soggetti a certificazione obbligatoria.

La certificazione del sistema di qualità sotto la serie di norme ISO 9000 considerato come un insieme di procedure e metodi di valutazione, validazione e la verifica di conformità delle caratteristiche di qualità dei prodotti che possono essere effettuate in varie fasi del suo ciclo di vita. Per quanto riguarda il prodotto specifico (o la sua forma specifica), all'interno di un particolare sistema di certificazione e usato la sua sistemi di certificazione, QMS certificazione e il riconoscimento deve essere considerata sulla base dei seguenti elementi:

  • La certificazione SGQ serve come un sistema di certificazione indipendente o come possibile componente degli schemi di certificazione applicabili, ovvero e è uno dei possibili approcci, o un mezzo per raggiungere la qualità del prodotto desiderato e garantire l'efficacia e l'efficienza della regolamentazione statale di qualità..;

  • Certificazione QMS (come regime di certificazione indipendente o come possibile componente degli schemi applicati) ha un insieme specifico di condizioni di applicabilità, in cui è caratterizzato da efficienza e un corrispondente livello di efficienza rispetto ad altre alternative ad essa sistemi di certificazione.

Pertanto, la certificazione QMS - una condizione necessaria ma non sufficiente per garantire la qualità dei prodotti che non possono essere considerati assoluta e (o) l'unica garanzia della sua qualità.

Processi di gestione della qualità Matrix stabilisce il rapporto tra processi e definisce le ingressi e le uscite necessarie.

Il vantaggio di una tale descrizione è una panoramica chiara e compatta dei processi di controllo della qualità e le loro relazioni, la mancanza di - l'incapacità di stabilire una sequenza di processi, criteri e metodi per valutare le loro prestazioni e maneggevolezza, nonché le risorse necessarie per garantire che i processi e le misure all'interno di ogni processo.

Processi di gestione della qualità Matrix costruiti per creare il Regno Unito relativamente piccola impresa producendo strutturalmente uniformi, prodotti semplici, nonché di descrivere i singoli elementi del Regno Unito.

Processi di gestione della qualità della rete e il loro rapporto possono essere rappresentati sotto forma di processi di controllo e logiche strutturali che mostra la loro struttura gerarchica e di relazione.

Il circuito è costituito da top, visualizzando la composizione e scomposizione dei sottosistemi QMF ogni sottosistema processi di gestione logicamente interconnessi (funzioni). Questi processi possono essere situati sul circuito o in ordine di prestazioni, o come indica la composizione di un particolare controllo del processo e la qualità del componente da processi.

Il vantaggio di questo tipo di descrizione - a processi di gestione della qualità di rete visualizzazione chiara e compatta, le loro interrelazioni e interazioni. Lo svantaggio è che questo tipo di descrizione non fornisce una definizione chiara di input e output di ogni processo, non definisce i criteri dei processi, non fornisce informazioni sui processi necessari di fornitura di risorse e consente di impostare la sequenza di azioni in un processo separato.

Processi di controllo qualità strutturali e logici usati per descrivere i processi di gestione della rete, le loro relazioni e le interazioni con il sistema funzionale e amministrativo della gestione aziendale.

Modellazione funzionale di gestione della qualità - è di creare un'immagine del sistema reale, cioè E. Un modello che utilizza linguaggio grafico riflette le funzioni svolte dal sistema e la loro interazione.. Un modello funzionale è una mappatura strutturata funziona QMF, informazioni e servizi, collegando queste funzioni.

La caratteristica più importante di questo tipo di modellazione è che la base della descrizione di un processo, non una struttura organizzativa di gestione aziendale. Descrizione del processo fornisce informazioni sulle divisioni della impresa impegnata nella realizzazione di questo processo, e l'entità della loro partecipazione.

Graficamente, il modello funzionale è un diagramma che corrisponde a ciascun blocco di processo con un flusso di input (ingresso), l'uscita (output), le condizioni ei meccanismi del processo. Il modello ha una vista gerarchica del sistema di diagrammi interconnessi.

Diagramma costruito per decomposizione - da componenti di grandi dimensioni ai più piccoli, più semplice. Costruzione inizia con un diagramma di livello superiore del disegno (schema madre), per i quali vi sono flussi di ingresso e uscita e identificare i meccanismi e le condizioni necessarie per implementare le funzioni. Genitore con disegno schematico decomposizione è diviso in processi più piccole:.. "Gestione Qualità" "Gestione della qualità della produzione", ecc vengono determinati per ciascun processo suoi flussi di ingresso e uscita, le condizioni e le modalità, ma con il genitore specificato nel diagramma. Alcune delle output di un processo può essere l'ingresso, condizioni, o altri meccanismi.

Il terzo livello di scomposizione è una descrizione dettagliata di ogni del livello precedente. Ad esempio, il processo di "organizzazione di gestione per la qualità" comprende sub "Analisi di un efficace funzionamento del SGQ", "Gestione della documentazione del SGQ" e altri. Così, la decomposizione può essere effettuata al livello di dettaglio desiderato.

Modellazione funzionale - la vista più perfetto dei processi di gestione della qualità di visualizzazione di rete, che consente di costruire modelli di situazioni attuali e futuri, che sono tutti processi interconnessi. Variazioni uno dei processi portano automaticamente alle variazioni di tutti gli altri.

Il vantaggio di questo tipo di mappatura è la capacità di creare una rete strutturata dei processi di controllo della qualità relativi alla gestione con il necessario grado di azioni dettaglio sotto controllo e visualizzazione ambiente, informazione e oggetti. Lo svantaggio è la complessità del disegno e la percezione dei modelli funzionali a tutti i livelli dell'impresa.

L'utilizzo di questo tipo di display per la descrizione dei processi di controllo di qualità più efficace nella simulazione di sistemi di gestione aziendale, non solo lo SCC. Per le aziende con struttura funzionale controllo amministrativo della vista più razionale combinato descrivono comprendente edificio strutturalmente processi di gestione di rete logica e una descrizione dell'organizzazione e le modalità di attuazione dei singoli processi, per le imprese con matrice di gestione della struttura organizzativa - matrice rete dei processi di controllo della qualità, e l'impresa con disegno della struttura di controllo di destinazione - modellazione funzionale dei processi di controllo della qualità.

Si consideri la formazione delle responsabilità funzionali del personale amministrativo. Il top management della società assegna responsabile della progettazione, attuazione e garanzia dell'efficacia di funzionamento del SGQ, gli dà poteri adeguati e determina la composizione del personale amministrativo responsabile per l'organizzazione del lavoro all'interno di ciascuna del SCC.

Le responsabilità funzionali di personale assegnate sulla base della struttura organizzativa di gestione aziendale. Quando il sistema di controllo funzionale e amministrativo dovrebbe cercare di garantire che le attività per la realizzazione di ogni processo di gestione della qualità è stata concentrata in una singola unità strutturale, mentre la progettazione e destinazione sistemi a matrice - ai processi di gestione della qualità in linea con la gestione di altri processi.

Per garantire il funzionamento dell'intero processo di gestione di rete chiaramente definire la procedura per la collaborazione e sviluppare processi di comunicazione appropriati.

Funzioni di gestione generali, formano un circuito chiuso hanno in programma, compresa la definizione degli obiettivi e delle azioni necessarie per la loro realizzazione, l'attuazione delle attività previste, monitorandone l'andamento e gli obiettivi, nonché le azioni correttive in caso di non conformità del bersaglio.

Funzioni di controllo speciali definiscono le attività di gestione per risolvere i problemi individuali di gestione della qualità. L'elenco delle funzioni da confermare nel processo di sviluppo di una rete di processi di controllo della qualità. Le funzioni di gestione speciali includono:

  • lo studio e la previsione dei requisiti del cliente, compreso il potenziale di qualità dei prodotti;
  • la definizione di requisiti di qualità;
  • piano per migliorare la qualità dei prodotti;
  • organizzazione di sviluppo del prodotto e della produzione;
  • Organizzazione di preparazione tecnologica della produzione;
  • organizzazione della logistica;
  • gestione delle risorse (umane, infrastrutture industriali, ambiente di lavoro);
  • organizzazione di supporto metrologico; organizzazione della formazione; organizzazione di controllo tecnico e la sperimentazione di prodotti;
  • Organizzazione di monitoraggio e misurazione della soddisfazione dei clienti, processi del SGQ e la qualità dei prodotti e l'efficace funzionamento dei SGQ;
  • l'analisi dei dati sulla qualità e il miglioramento continuo dell'efficacia del SGQ;
  • organizzazione gestione dei prodotti non conformi.

Funzioni di controllo speciali - questo è solo il processo di gestione aziendale. Possono eseguire il drill down sulle operazioni amministrative, che sono:

  • formulazione di problemi (attività);
  • la fissazione di termini per le assegnazioni;
  • La formazione delle finalità e condizioni di risolvere i problemi;
  • Definizione degli standard di tempo per l'esecuzione dei lavori;
  • distribuzione di opere di artisti; l'emissione di assegnazioni;
  • sociale (consulenza) per eseguire il lavoro;
  • stabilire funziona la tecnologia; coordinamento del lavoro tra gli artisti interpreti; controllo di esecuzione, il processo decisionale; il coordinamento e l'approvazione del processo decisionale; controllo del rispetto del lavoro e disciplinare di produzione;
  • valutazione della qualità delle prestazioni dei compiti (lavoro, operazioni);
  • valutazione della qualità delle prestazioni dall'Esecutivo nel suo complesso;
  • L'accettazione del lavoro svolto; definizione di incentivi e sanzioni; selezione dei parametri di riferimento e indicatori necessari;
  • L'analisi delle informazioni iniziali; selezione di necessario normativo-riferimento, la metodologia didattica e altre informazioni tecniche;
  • generalizzare l'esperienza; Sviluppo del documento; sviluppare opzioni per le soluzioni;
  • analisi delle alternative;
  • valutazione di soluzioni alternative;
  • selezione della migliore soluzione;
  • il processo decisionale;
  • effettuare calcoli di ingegneria;
  • esecuzione di calcoli economici;
  • scelta di soluzioni tecnologiche;
  • raccolta dei dati di base;
  • Cerca documenti;
  • raccolta di informazioni;
  • documenti di registrazione e controllare la loro completezza;
  • esecuzione di operazioni di calcolo; grafica, disegno di testo e la stampa di documenti;
  • il controllo della correttezza della registrazione; acquisizione di documenti; trasmissione di documenti al cliente. La divisione delle responsabilità, autorità e responsabilità del funzionamento del personale di gestione QMS tra il primo e il secondo livello di gestione ora visualizzato sotto forma di una matrice.

Per il collegamento di operazioni amministrative (opere) consigliamo di costruire programmi che sono la fonte di informazione per la distribuzione delle funzioni di controllo tra i servizi dell'impresa. Funzioni divisioni nel settore della gestione della qualità e l'ordine di interazione con altre parti del regolamento sul gruppo, che si sta sviluppando tenendo conto dei requisiti normativi e giuridici esistenti, e in accordo con la struttura organizzativa di gestione aziendale.

Nel caso generale del regolamento sul gruppo si raccomanda di includere le seguenti sezioni:

  • 1. Disposizioni generali;

  • 2. I principali obiettivi e obiettivi dell'unità;

  • 3. La struttura interna dell'unità;

  • 4. Le funzioni dell'unità;

  • 5. Le unità di interazione con altri reparti dell'azienda.

Capo sulla base del regolamento sulle unità sviluppa per i suoi immediati sottoposti descrizioni di posti di lavoro che definiscono le funzioni, i poteri e le responsabilità del dipendente nell'esercizio delle loro funzioni. Una copia della descrizione del lavoro è memorizzato nel dipartimento del personale, la seconda - dal capo dell'unità, il terzo - solo un dipendente.

Descrizione del lavoro contiene il nome e la designazione di ufficio, posto le posizioni all'interno della struttura organizzativa della società (che gestisce o è dipendente subordinato), così come una lista di doveri. Manuale stabilisce i requisiti per la qualificazione e certificazione del dipendente, le funzioni di base del lavoratore, così come le esigenze del suo lavoro. E 'approvato secondo le modalità previste e ha la data e la firma del dipendente ha letto.

Informazioni Sistema di Gestione for Quality Management fornisce l'organizzazione dello sviluppo, la progettazione, la gestione, la modifica e la conservazione dei documenti relativi alle attività per garantire la qualità del prodotto. Questi documenti, in particolare, sono: documentazione di progetto per un campione del AT, documentazione tecnica per la produzione, la manutenzione o il ripristino di documenti organizzativi AT SGQ, e documenti con i dati registrati sulla qualità della produzione e il funzionamento del SGQ.

Informazioni sul supporto di gestione della qualità a scapito del flusso di lavoro - la definizione della gamma di documenti che stabiliscono le regole di documenti di codifica, lo sviluppo del concetto documento, che regolano la procedura di sviluppo, l'elaborazione e la gestione di documenti.

Requisiti per lo sviluppo, la registrazione e modifiche al design e la documentazione tecnica sono regolate standard di sistema ESKD e ESTD Manipolazione e stoccaggio progettazione e la documentazione tecnica sono specificati nei metodi (Società Standards) sistema di gestione della qualità, che descrive anche il sistema di trattamento documenti organizzativi.

Per informazioni affidabili per alti dirigenti e personale dirigente, il cui lavoro è legato alla garanzia di qualità dei prodotti, lo stato attuale della qualità dei prodotti fabbricati e il funzionamento del SGQ, ha sviluppato e messo in atto dadocumenti pertinenti, organizzano la loro registrazione e la circolazione. I dati sulla qualità dei prodotti sono registrati al fine di dimostrare il rispetto dei requisiti per esso, e in caso di divergenze di prodotti - per l'attuazione tempestiva di misure correttive.

Standard ISO DSTU 9001: 2001 regola la registrazione dei documenti relativi a:

  • istruzione, formazione, esperienza e qualificazione del personale;

  • l'analisi dei requisiti di prodotto e le azioni di follow-up prese sui risultati di tale analisi;

  • i requisiti previsti per i prodotti; risultati dei test e analisi della conformità delle caratteristiche di costruzione dei requisiti del prodotto;

  • l'approvazione della documentazione di progetto; l'analisi dei cambiamenti nella documentazione di progetto e di follow-up, a causa di questi cambiamenti;

  • selezione e valutazione dei fornitori di materiali, semilavorati, componenti e successivi rapporti con i fornitori; identificazione del prodotto; la qualità dei prodotti forniti dal consumatore ed è di sua proprietà;

  • i risultati di taratura e verifica di strumenti di misura;

  • condotto audit interni del SGQ; condotto ispezione e collaudo di prodotti;

  • incoerenze e prodotti rivelate effettuate nell'ambito di questa azione;

  • le azioni correttive adottate per eliminare le cause di prodotti incongruenze e prevenire la possibilità di il ripetersi;

  • azione preventiva intrapresa per eliminare le cause della possibile insorgenza di prodotti incongruenze.

I documenti registrati dati relativi alla qualità memorizzati all'interno di un termine fissato in condizioni che consentano loro di trovare una rapida e sicurezza. Set di tali documenti è la fonte di informazione per valutare la qualità di AT e decisione esempio sulla sua ammissione al funzionamento.

All'organizzazione e alla procedura di attuazione dei singoli processi di sistema di gestione per la qualità regolano le pertinenti norme dell'impresa. Tali norme comprendono in genere i seguenti elementi strutturali: frontespizio, "Introduzione", "content", "Introduzione", "Nome", "Scope" "Riferimenti normativi" "Definizioni" "Simboli e abbreviazioni", " Requisiti "," Applicazioni "e dati bibliografici.

La costruzione, la progettazione e la presentazione dei requisiti standard sono regolate DSTU 1.5-2003.

L'elemento strutturale "Requisiti" descrive i requisiti della norma per l'organizzazione, le procedure e metodi di controllosingoli processi del SGQ. In generale, include sottosezioni "Disposizioni generali", "Gestione oggetti", "obiettivi ei criteri per raggiungere gli obiettivi", "ingresso e di processo di output Management", "Organizzazione del controllo di processo", "Metodi e azioni di un processo", "Data informazioni "," controllo del funzionamento del processo "e" azione correttiva ".

A seconda delle caratteristiche del processo regolamentato e documentazione delle norme SGQ aziendali può contenere ulteriori sezioni.

.
al piano di sopra