Aereo senza pilota
Articoli
Il velivolo senza pilota: un caccia sovietico ha sorvolato 900 chilometri?

Il velivolo senza pilota: un caccia sovietico ha sorvolato 900 chilometri?

Un caso unico si è verificato con il combattente multiruolo sovietico Mig-23 in 1989 anno - un aereo senza pilotaControllata esclusivamente automazione, in grado di attraversare mezza Europa.

Luglio 4 1989 anni, il combattente polivalente sovietici MiG-23 è decollato dal campo di volo della città polacca di Kolobrzeg, ed eseguire un pilota, ha dovuto elaborare una serie di manovre che simulano una situazione di combattimento. Tratto, c'era un forte cotone nella presa d'aria e la velocità di inizio aereo a ridursi drasticamente, di conseguenza, il pilota ha deciso di espellere, dopo la distribuzione del velivolo verso il Baltico.

Dopo l'atterraggio, il pilota del velivolo non riusciva a credere ai suoi occhi - il suo combattente battaglia non solo è caduto, ma ha continuato il volo senza la presenza diretta del pilota. Servizio a terra sembrava un rapporto che pochi secondi dopo l'espulsione del pilota, l'aereo ha aumentato la velocità e ha proseguito il volo, che era proprio dopo una situazione fantastica a suo modo.

In considerazione del fatto che l'aeroporto, da dove partì l'aereo era vicino al confine di Stato della Germania, e dopo il crollo del suo atteso non è accaduto, circa a mezzogiorno, l'aereo ha attraversato i confini di altri Stati. Quasi immediatamente suonato l'allarme, e il cielo sono state sollevate combattente combattimento le forze della NATO. Durante i prossimi minuti, aerei militari avvicinato sovietico MiG-23, ma i piloti della Nato non riusciva a credere ai suoi occhi - è stato un aereo senza pilota. L'annuncio di questo è stato immediatamente trasferito alla base aerea militare, che ha causato molto meno sorprendente. E 'stato originariamente doveva atterrare aereo militare con la minaccia di distruzione, tuttavia, un aereo senza pilota comandanti indicibilmente sorpreso persone dopo aver dato l'ordine di atterraggio forzato nessuno. Tuttavia, i piloti della NATO hanno ricevuto un'altra notifica - accompagnato da un aereo sovietico durante il suo volo, e nel caso di qualsiasi azione inaspettata dal "senza pilota" Mig-23, buttarla giù.

La speranza principale del Comando Air è stato il fatto che gli aerei sovietici "randagi", dopo aver trascorso la sua combustibile sarebbe caduta nel canale della Manica, con danni per chiunque di essere sulla terra. In modalità automatica il Soviet un aereo senza pilota Salii 12 mila metri, e la velocità del suo volo stavo 460 km / h, in modo che eventuali intenzioni ostili del suo quasi completamente stato eliminato.

Inoltre, l'evento con il velivolo sovietico si sono evolute molto rapidamente - in volo su 900 chilometri un aereo senza pilota Ha iniziato un graduale declino - è stato il combustibile finale. Quasi completamente perso velocità, il Soviet un aereo senza pilota Sono caduto piatta in azienda, causando l'edificio è stato quasi completamente distrutto, e di conseguenza perso il figlio della fattoria, e solo scampato la morte di altre persone non sono lontano dal luogo dell'incidente.

E 'anche interessante notare che l'alleanza piuttosto calma ha reagito al numero ritirato dal caso, rimproverando l'Unione Sovietica solo nel fatto che il comando non ha informato gli stati confinanti di situazione di emergenza si è verificato. Come si è scoperto, la ragione per cui un aereo senza pilota 900 era in grado di superare l'ordine di chilometri, era postcombustore sistema automatico di risposta, di conseguenza, l'aereo non ha avuto il tempo di accelerare la velocità massima della corrente, e ridurre la spinta del motore, che ha portato ad una diminuzione della velocità del militare e la successiva Soviet salvataggio pilota di caccia.

Si presume che un numero di fattori abbia contribuito alla situazione, dal momento che le macchine automatiche sovietiche sviluppate in quegli anni non prevedevano nulla di simile.

dell'aviazione militare

Avia.pro

Tutti i piloti che hanno distrutto gli aerei vengono uccisi. Non hanno i soldi per compensare la perdita dell'aereo in battaglia. E così vengono uccisi. In primo luogo, fanno contagiare i tossicodipendenti per un grammo e imparano come imparare a farlo immediatamente da pederas o omosessuali. Si siedono sullo sperma e si drogano. Poi vengono colpiti dopo essere stati imitati da psicosi, a seguito dei quali, in un attacco di alcol, uccidono la loro famiglia. E poi un incidente o così sparato in strada.
Sono la loro scopa. Agganciano la scopa alla cintura e saltano ... Poi il pilota sembra uno straccio sul pavimento con un buco.

I piloti che hanno rotto l'aereo aspettano la pena di morte perché l'aereo costa più di quello che c'è nelle loro tasche.
Sono castrati. Successivamente, traffico di droga e omosessualità. Tutto è forgiato. Qualsiasi tentativo di falsificare o incolpare qualcun altro porterà a conseguenze non un po 'meno quindi questa è un'ondata di eventi o l'effetto domino cade su un domino e spinge l'altro a cadere. Molto punito per domino anche più di un aereo rotto.
E poi i piloti vengono uccisi tutti come nel caso dei criminali corrompono sulla pista che a sua volta ha concluso che i motori hanno rifiutato di farlo! Sì, prima un esperto viene pagato per tangenti e poi il pilota viene eseguito.

pagina

.
al piano di sopra