Base aerea russa in Bielorussia. Tutti i "pro" e "contro".
articoli dell'autore
Base aerea russa in Bielorussia. Tutti i "pro" e "contro".

Base aerea russa in Bielorussia. Tutti i "pro" e "contro".

 

Già, forse, per qualcuno non è un segreto che la Russia intende immettere sul territorio della Repubblica di Belarus, la sua base aerea, o almeno una base Air Force con l'aereo di vari tipi sono basati qui, tra cui aerei d'attacco, i combattenti, e secondo alcune fonti anche bombardieri. Tutto il resto non stiamo parlando di un aereo da combattimento pochi e su aerei militari 24, pronto per qualche minuto per lasciare il territorio dell'aerodromo militare e procedere al compimento della missione di combattimento in caso di necessità. Tuttavia, molto spesso si pone la questione, ciò che deve essere fatto, perché in realtà, il denaro può essere speso per migliorare le proprie forze aeree, tra cui il quadro esistente per l'ammodernamento degli aeromobili e lo sviluppo di nuove armi. Gli esperti Portal Avia.pro cercato di valutare i "pro" e "contro" di tali azioni, capire a fondo questa situazione ...

 

linee di difesa

 

 

Come è noto, la Repubblica di Belarus e la Federazione Russa hanno da tempo firmato un accordo sulla difesa comune dello spazio aereo, e, è utile non solo per la Bielorussia, ma anche per la Russia, perché in sostanza, solo la Bielorussia condivide la Russia e l'Unione europea, sul cui territorio si trovano significa NATO forze aeree, che rappresentano un potenziale pericolo. In tal caso, se si ammette il fatto che, per qualsiasi ragione possibile, la NATO vuole attaccare la Bielorussia, infatti, l'interfaccia tra la NATO e la Russia non sarà che porta naturalmente un elevato rischio di conflitto, tuttavia, di per sé, la Bielorussia esso rappresenta l'ultimo traguardo, il rafforzamento di prontezza al combattimento e la sicurezza di cui dipende la stessa Russia.

Inoltre, come già accennato in precedenza, il posizionamento della base militare russa dell'Aeronautica Militare nella Repubblica di Bielorussia riduce la velocità di risposta a tutti i paesi provocazioni membri della NATO, in particolare i caccia russi prendono meno tempo per reagire - su volo 15-20 minuti che un vantaggio tattico.

 

Condizioni appropriate

 

 

Nei giorni dell'Unione Sovietica a quella che oggi è la Repubblica di Belarus sono stati un sacco di aeroporti militari, alcuni dei quali sono ora semplicemente è in fase di chiusura - combattenti bielorussi e altri aerei militari non si basano, e in effetti, questi database sono pronti per la pubblicazione di aerei da combattimento qui russo, che in un certo modo può essere quello di preservare l'indipendenza e la sovranità della Repubblica di Belarus in caso di aggressione da parte dell'Europa occidentale, con cui i rapporti in questo momento Essi sono ben lungi dall'essere il più caldo.

Così, infatti, per una piccola tassa, compresa espressa e per aumentare la capacità di difesa della Bielorussia, i caccia russi effettivamente ottenere aeroporti militari pronti, dopo la riapertura dei quali può essere basata qui decine di aerei ed elicotteri.

 

Una dimostrazione di forza

 

 

Posizione aereo militare russo ai confini orientali dell'UE permette una certa misura dimostrare paesi membri della NATO, disponibile in servizio con la forza russo, che a sua volta riduce la probabilità di un conflitto, e fornisce anche una maggiore sicurezza per la Federazione russa e, a sua volta anticipa Europa dal prendere qualsiasi azioni avventate.

 

Misure di ritorsione

 

 

Tuttavia, è impossibile non attirare l'attenzione sul fatto che si tratta dei paesi della NATO hanno avviato rafforzamento militare ai suoi confini orientali, e, quindi, il tentativo di accusare la Russia, in quanto getta i suoi aerei sul territorio della Bielorussia, solo che non qualsiasi altra cosa simile tentare di ribaltare la situazione e fare della Russia un aggressore. Infine, la Russia è semplicemente tenuto a rispondere attraverso il rafforzamento dei confini (compresi i suoi alleati) e aumentando le sue capacità militari ai confini occidentali della Bielorussia offrendo di mettere sul suo territorio dei propri aeromobili militari, in tal modo la formazione di basi.

 

Infine, è necessario aggiungere il fatto che la maggior parte della popolazione della Repubblica di Belarus approva il dispiegamento di russi basi aeree militari sul suo territorio, e dei tentativi dell'Occidente per dimostrare il fatto di insoddisfazione del popolo bielorusso solo un'altra provocazione rivolti al tentativo di creare discordia tra gli stati confinanti.

 

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra