Air Crash Investigation. Queens.
Articoli
Air Crash Investigation. Queens.

Air Crash Investigation. Queens.

anni Novembre 12 2001. per i dipendenti John Kennedy Airport di New York Questa è una tipica giornata impegnativa. A bordo del volo 587 della compagnia "American Airlines» Passeggero 260. L'equipaggio effettua un controllo preflight standard. Comandante - Ed Jersey afferma l'ex pilota militare. Egli è venuto per i «American Airlines» 16 anni fa. Il co-pilota - Sten Molin. Essi sono stati coordinati dal personale di bordo, e niente segni di difficoltà.

Pochi minuti dopo l'equipaggio riceve il permesso di taxi. Sono in seconda fila. Il piano di volo 587 è di sorvolare New York Jamaica Bay e poi dirigersi a sud verso la Repubblica Dominicana. Tutti i passeggeri vogliono cambiare rapidamente il clima freddo di novembre al clima caldo dei Caraibi. Un passeggero su questo volo ha più motivi per godersi la vita di tutti gli altri. 2 un mese fa, 11 September, Helda Mayor è sopravvissuta all'attacco al World Trade Center di New York. Ha lavorato al piano terra quando i terroristi di due aerei di linea si sono schiantati contro torri gemelle e hanno ucciso più persone di 2500.

Esperto: 11 Settembre - un giorno che non sarà in grado di dimenticare qualsiasi residente di New York City. Quel giorno ha cambiato non solo la città, ma il mondo intero. Tutti sperimentato grande shock, che durò per molti mesi.

Air Video Crash Investigation Discovery.

Prima del decollo, i piloti ricevono un avvertimento dal controllore sulla turbolenza del vortice. La loro corsia fu liberata e loro iniziarono a rullare. Il copilota chiede la distanza dal decollo recente degli aerei. Il comandante risponde che è a otto chilometri di distanza da loro. L'aereo accelera lungo la pista e decolla senza problemi. I piloti hanno il permesso di salire.

In questo momento, i residenti nella zona di New York di Queens sentono i suoni familiari degli aerei. Per loro, questa è una cosa comune, perché ogni 45 secondi vicino all'aereo decolla o atterra.

Durante la salita diventa 587 turbolenza volo. I piloti cercano di stabilizzare la situazione. Tuttavia, ad una altitudine di 700 metri dal suolo non è terribile. L'aereo perde altezza e comincia a cadere a terra. A bordo 31 tonnellata di combustibile altamente infiammabile. I piloti non capiscono cosa sta succedendo. Ma l'aereo ha continuato a scendere direttamente sulle case.

La storia di un incidente aereo

Testimone: In un primo momento il suono è stato sentito un aereo in volo normale. Mi stendo sul letto ed era in uno stato di dormiveglia. Poi il suono è diventato più forte, e ho sentito una leggera vibrazione. La nostra casa tremava con forza terribile. Tutto è accaduto molto rapidamente.

Nonostante i tentativi dell'equipaggio di far uscire l'aereo dall'immersione, cade a terra. A causa del carburante, un'enorme palla di fuoco attraversa diverse case.

Eyewitness: L'aereo si è schiantato da qualche parte alla fine della nostra strada ed esplose. Dalla finestra ho visto una luce arancione brillante. Tutto intorno urlando. Papà ed io corse fuori di casa. Tutta la strada era in fiamme, e si alzò in alto nel cielo di fumo nero.

In una zona tranquilla infuria il fuoco. E la città, che non è ancora tornata in sé dopo i recenti attacchi terroristici, sta di nuovo precipitando nella paura e nel panico. L'orribile scena sembrava essere l'eco delle persone di 11 di settembre. Tutte le persone 260 a bordo dell'aereo, così come le persone 5 a terra, sono morte.

La storia di un incidente aereo

Dopo le notizie di un incidente aereo nel Queens a New York, Rudolph Giuliani calma il pubblico. La città ha aumentato le misure di sicurezza e gli aeroporti chiusi. Le partenze di tutti gli aeromobili sono in ritardo. Migliaia di passeggeri spaventati non possono volare via. Tutti pensavano che fosse un attacco terroristico. Non potevo credere che l'aereo potesse cadere.

Temendo il peggio, l'FBI invia immediatamente un gruppo di agenti per indagare. Ma non lavorano da soli. Prima di tutto, si tratta di un incidente aereo, e l'indagine è guidata dal National Transportation Safety Board (NTSB). Un gruppo di esperti arriva sul luogo dello schianto. Davanti a loro è un compito molto difficile. Distrutto l'aereo e 4 a casa. Entrambe le agenzie sono alla ricerca di indizi.

Investigatore: è stata l'indagine più difficile che ho condotto. Vorrei iniziare qualsiasi indagine senza pregiudizi, ma siamo tutti umani. E questo incidente è avvenuto subito dopo la tragedia di 11 di settembre. Eravamo di fretta con le conclusioni e dovevamo tornare alle prove e al loro attento studio.

Il luogo dell'incidente era un misto di relitti di case e aerei. Separare l'una dall'altra è un compito scoraggiante. Parti del velivolo vengono assemblate e caricate in scatole.

Air Crash Investigation Discovery Video

Il disastro si è verificato in un'area densamente popolata e centinaia di persone hanno visto l'aereo cadere dal cielo. Tutti volevano dire quello che hanno visto. Ma la testimonianza dei testimoni oculari è stata molto controversa. Alcuni hanno detto di aver visto l'aereo rompere a metà anche nell'aria. Altri hanno affermato di aver visto una palla di fuoco nel cielo. Gli investigatori capiscono che se questo è un attacco terroristico, allora tra i detriti dovrebbero esserci state tracce di un'esplosione di una bomba.

Expert: Gli esperti ha condotto una ispezione fisica del relitto per ammaccature o offset, il che indicherebbe una esplosione interna. Ma tale prova è stata trovata.

Inoltre, gli investigatori prelevano i campioni dal relitto e li inviano per l'analisi alla presenza di materiali esplosivi.

Esperto: abbiamo fatto un sacco di altre cose. Per tornare verso l'aeroporto, fare domande, facchini e dipendenti dell'aeroporto. Hanno chiesto se hanno notato qualcosa di sospetto nei confronti dei passeggeri del volo.

Ben presto entrambe le agenzie riuscirono a ottenere le risposte necessarie. Meno di 24 ore dopo, hanno trovato un registratore vocale dal cockpit e dal registratore di bordo di bordo. Mentre i dati venivano scaricati dai registratori di volo, gli investigatori continuavano a cercare prove. Tuttavia, non tutti sono rimasti nel Queens. Lo stabilizzatore verticale (chiglia) dell'aeromobile è stato trovato a pochi chilometri da lì. Fu scoperto a Jamaica Bay, tra l'aeroporto e il luogo dell'incidente. La sua posizione indicava che si era staccata mentre l'aereo era ancora in aria. Questa fu la prima prova seria.

Expert: Gli stabilizzatori orizzontali e verticali è come piume per dardo. Essi supportano una prefissata direzione di volo. Senza di loro, la mosca non è possibile. L'aereo è tenuto a cadere e nulla può essere fatto.

Trovare una chiglia dice agli investigatori che la causa dell'incidente non è il terrorismo. Sarebbe molto difficile organizzare un'esplosione in cui solo lo stabilizzatore verticale si staccherebbe. Gli esperti si precipitano alle indagini. Se questo non è un attacco terroristico, allora l'Airbus A300, uno degli aerei più popolari al mondo, è difettoso. E questa è una prospettiva spaventosa.

Hanno grandi speranze per le scatole nere. E appena iniziato il loro studio, nota qualcosa di strano.

Investigatore: Con il registratore di volo, abbiamo appreso che il timone più volte spostato rapidamente avanti e indietro, e il motivo non era conosciuto. Forse questa è una reazione di pilotare qualcosa.

incidenti aerei e incidenti

Gli investigatori sono incuriositi. A quanto pare, i piloti hanno avuto problemi con la gestione durante gli ultimi 30 secondi di volo, e dopo pochi secondi l'aereo è improvvisamente precipitato. Ciò significa che è stato in questo momento che la coda ha lasciato l'aereo. È ora di ascoltare il registratore vocale dall'abitacolo. Gli investigatori stanno ascoltando i piloti discutere che sono caduti in una mulinello da un altro aereo. Ci sono diversi clic, rumore, ma non il suono di un'esplosione di una bomba. Inoltre, i test di laboratorio confermano che non vi sono tracce di esplosivo tra i detriti.

incidenti aerei e incidenti

Investigatore: Nessuna traccia di sostanze incendiarie. Nessuna attività sospette in aeroporto e non era tra i passeggeri. Inoltre, nessuno ha rivendicato la responsabilità per l'incidente.

Avendo ricevuto conferma che questo non è un caso criminale, l'FBI lascia l'indagine nelle mani del National Transportation Safety Board.

Gli esperti dell'NTSB sono preoccupati per una domanda: come potrebbe venire fuori lo stabilizzatore verticale.

Investigatore: A quel tempo ero in NTSB circa 20 anni e non ho mai mai visto. Era completamente inaspettato.

Studiano lo stabilizzatore verticale, che hanno pescato a Jamaica Bay. Hanno bisogno di qualche indizio per aiutare a spiegare perché è caduto. Esaminando attentamente il luogo di separazione dello stabilizzatore dall'aereo, fanno una strana scoperta. Sebbene lo stabilizzatore sia realizzato in uno speciale materiale composito più resistente dell'acciaio, il raccordo (che fissa la chiglia al corpo) viene semplicemente sradicato. Questa è la prima volta che una grande parte composita è caduta. Gli investigatori controllano i dati di produzione dell'Airbus caduto A300 e trovano informazioni allarmanti sull'installazione dello stabilizzatore.

Investigatore: Studiare la produzione iniziale di record relativi alla stabilizzatore verticale ha rilevato che dopo l'ispezione iniziale si è constatato che vi è una notevole delaminazione. Il materiale ha cominciato a delaminazione.

Tuttavia, Airbus ha corretto il problema prima di consegnare American Airlines. Per assicurarsi che il composito non abbia fallito di nuovo, il suo campione viene inviato al laboratorio per uno studio accurato. Il risultato mostra che non vi erano segni di stratificazione composita. Cercando di trovare la ragione per la separazione dello stabilizzatore, gli investigatori, insieme ad Airbus, stanno controllando i suoi elementi di fissaggio. Il risultato è di nuovo negativo. Gli elementi di fissaggio resistono al carico indicato nelle tonnellate di forze 45 e anche di più. Un esperimento ha dimostrato che l'elemento di fissaggio si rompe sotto carico in tonnellate di forze 90.

A questo punto, gli investigatori dell'NTSB hanno scoperto che lo stabilizzatore di coda del volo 587 si interrompeva con la pressione su di lui con le tonnellate di 90. Ma con così tanta forza Airbus A300 di solito non dovrebbe scontrarsi.

La turbolenza del vortice in cui l'aereo ha colpito è stata così forte da strappare la coda dell'aereo? I piloti sono addestrati a scappare dai vortici che emanano dalla parte anteriore dell'aereo in volo, rimanendo a distanza di sicurezza. Pensando che i piloti erano troppo vicini alla parte anteriore del piano di volo, gli investigatori confrontano il piano di movimento con la distanza tra i piani. Tutto era in ordine. I dati mostrano che hanno volato a distanza di sicurezza e che la pista del vortice non rappresentava una minaccia.

Gli investigatori ritornano alle prove principali - un movimento insolito del timone.

Investigatore: Abbiamo visto come il volante è molto, molto rapidamente deviato di più. Così più volte. Non sappiamo perché questo è accaduto. Ma lo stupore è salito occhio sulla fronte.

I movimenti di sterzata estremi possono creare una forza aerodinamica sufficiente a strappare la carena? Per scoprirlo, viene creata una simulazione al computer dell'Airbus A300. Durante la simulazione, il volante viene deviato avanti e indietro per tre volte di gradi 11.

Air Crash Investigation. Queens.

Investigatore: Con ogni giro del volante sulla coda degli aumenti del carico, e la coda non ha potuto resistere.

Questa era la ragione. I movimenti dei pedali di controllo hanno causato la rottura della struttura. Ma gli investigatori non capiscono perché il copilota abbia iniziato così fortemente il movimento? Per uscire dalla zona di turbolenza. Una conversazione con i piloti che in precedenza avevano volato con Stan Molin dimostrò che in precedenza aveva reagito in modo inadeguato alla turbolenza dei vortici. Sorprendentemente, il pilota ha seguito le istruzioni fornite durante l'allenamento. Si è scoperto che la formazione era plausibile. Sulla base di loro, il pilota ha imparato quel vortice di turbolenza può portare a conseguenze catastrofiche. Tuttavia, i dati di esercizio è stata esagerata e non è vero.

Investigatore: Abbiamo scoperto che i piloti, anche se senza malizia, non addestrato correttamente. Ciò suggerisce che Stan Molin troppo bruscamente reagito alla situazione.

L'inchiesta ha concluso che il co-pilota, temendo gli effetti del vortice di turbolenza, esagerato con i pedali. Egli non ha permesso al velivolo di allineare nella stessa posizione. Le sue azioni sono state caricate chiglia prima di aver interrotto.

Quando è venuto a conoscenza dell'impatto negativo di tale formazione, American Airlines ha adeguato il programma per evitare errori simili in futuro. I piloti sono stati addestrati a non usare il volante ad alta velocità.

Sfortunatamente, questa lezione è stata molto costosa. Il crash del volo 587 è stato il secondo incidente aereo più fatale nella storia degli Stati Uniti.

Avia.per

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra