jet nazionale 1812-1930
altro
Nazionale jet 1812 - anni 1930

Nazionale jet 1812 - anni 1930

Dispositivo Jet per il movimento di aeromobili utilizzati in passato.

Dopo la guerra, l'ufficiale russo 1812 dC Zasyadko lavorato alla creazione di missili da combattimento. Egli è considerato come il creatore dei missili e lanciatori.

In 1880 era "un'istituzione Rocket" è stata fondata a Mosca. Questo ha permesso ai ricercatori locali considerati Russia il primo paese in cui aerei a reazione è nato. Polemica "Chi è stato il primo?", Naturalmente, non può essere corretta e seria. La tecnologia a getto Creator - la mente umana e la grande esperienza maturata nella attività pratica dell'uomo.

In 1840-zioni. Ha iniziato la sua attività sullo studio del Jet Propulsion russo ingegnere militare Konstantinov. Hanno inventato le prove di artiglieria del missile pendolo. In 1856 Costantino nel "collezione mare" ha espresso l'idea di usare razzi come un motore per i palloncini.

figure di missili aerei

Prima della Rivoluzione d'Ottobre 1917, l'idea di utilizzare motori a reazione per dirigibili e palloni eccitati molti ricercatori:

1866 di NM Sokovnin lavorato jet dirigibile.

1867, la NA Teleshov cercato di creare un motore a reazione.

1870 del generale MI Ivaniv lavorando su un motore avanzato.

1881 di NI Kibalcic (Volontà del popolo) ha suggerito la tabella di velivolo con il motore di polvere da sparo.

1882, NE Zhukovsky letto una relazione "Sulla reazione dei scorre e scorre fluida". Inoltre, gli scienziati riferiscono, ei suoi allievi avevano effettuato un gran numero di opere di propulsione a getto.

anni 1885-1892. PD Kuz'minskii lavorato a San Pietroburgo e il motore gazoparoturbinny esperto, con una pressione costante durante la combustione.

1887 F. R. Geschwenda pubblicato "base comune dei dispositivi piroscafo aeronautiche."

1895, l'AP Fedorov ha pubblicato l'opera "Il nuovo principio di aeronautica, escludendo l'atmosfera come un ambiente di supporto."

anni 1897-1933. Tsiolkovsky ha creato una serie di opere ben note: "spazio razzo", "I treni Rocket cosmico", "Jet", "Indagine su esterni elettrodomestici spazio razzo" e altri.

1902 di Chaplygin pubblicati "a getti di gas".

1909 N. Gerasimov ha concesso un brevetto per un motore di aereo (il prototipo di motore a reazione del turbo).

1911, A. Gorokhov lavorato motoreattore.

1912, l'artigliere M. Pomortsev creato un missile polvere con gamma 9 km.

1913 di AN Shelest è stato rilasciato un brevetto per un sistema di moto motore a reazione turbo sviluppato.

1914 M. Nicholas ha sviluppato un motore turboelica.

jet domestico aerei 2

I lavori per la realizzazione di motori a reazione per aeromobili e continuò dopo l'ottobre 1917 1920 Alla fine, l'ingegnere Tsander ha presentato una relazione sul suo motore a reazione. Ci suoi primi motori aerei - OR e OR-1-2. Per loro, la prima in Unione Sovietica, nella città di 1924 è stato suggerito l'uso di metalli come combustibile per i viaggi a lunga distanza nello spazio.

Tra gli ingegneri sovietici che lavorano nel campo dei motori a reazione e tecnologia dei razzi, prima della guerra, dobbiamo menzionare: V.Bazarova, vincitore del Premio Lenin, MK Tikhonravov, NR Bri- linga, V. Uvarov, Khristianovich, Zhiritskogo GS, BS Stechkin, e altri.

Padre di motori a turbogetto sovietici può essere chiamato AA culla.

Uno centri sulla creazione di tecnologia missilistica in 1930-zioni. Era Gruppo per lo Studio del Reactive Motion (gird). In questa organizzazione, stiamo lavorando principalmente laureati di Academy. N. E. Zhukovskogo. Più tardi, questo gruppo si è fusa con Leningrado Gas Dynamics Laboratory, e, quindi, si è formato Jet Research Institute (RNII). Questo enorme ruolo giocato statista G. K. Ordzhonikidze. In dipendenti RNII di lavoro i cui nomi sono il fiore all'occhiello della scienza russa: SP Korolev, VP Glushko, M. K. Tihonravov, V.A.Artemev, GE Langemak, B. S. Petropavlovsky, YA Pobedonostsev, I. I. Gvay, E. setole F. N. Poyda, LA E. Schwartz, VI Dudakov, LS Dushkin, D. A. Shitov, AG Kostikov e altri.

l'aviazione civile

Avia.pro

.
al piano di sopra