Organizzazione della comunicazione nella Air Force
altro
Organizzazione della comunicazione nella Air Force

Organizzazione della comunicazione nella Air Force

Le principali disposizioni in materia di organizzazione della comunicazione nella Air Force

Servizio di gestione generale a causa di unità aeree e le formazioni spetta al Capo di Stato Maggiore, che è la base della decisione del comandante della (connessione) dà il capo della comunicazione tutte le istruzioni in materia di organizzazione, lo prende approva personalmente relazioni e comunicazioni piano.

Per il servizio di gestione diretta dovuta in ciascuno aviashtabe ha un ufficiale addetto alle comunicazioni, alle dirette dipendenze del capo di stato maggiore, e in tecnologia di comunicazione - un capo collegamento aviazione comunicazioni superiori.

Nei casi in cui l'unità di aria (connessione) ha reso per le armi missioni speciali di combattimento combinati (corpo, divisione) o una parte dell'esercito, la parte anteriore, la responsabile della comunicazione della sua relazione speciale obbedisce divisione Chief Communications, corpo, esercito, anteriore.

Responsabile della Comunicazione di aviazione militare, che è parte di armi combinate, su questioni specifiche della tecnologia di comunicazione è soggetta solo al capo delle comunicazioni di questo composto. Connessione a filo con l'individuo parte attiva (composto), di solito installato (l'aeroporto) e decreto significa armi combinate (del corpo) o il comando dell'esercito.

Le truppe di terra e aerei radio in tutti i casi, essere organizzate su istruzioni del capo di comunicazione dell'Esercito (anteriore) o armi combinate (corpo).

Piano di comunicazione

Organizzazione di comunicazione sia all'interno del collegamento dell'aviazione o in parte (in aeroporto e p-volo), e tra il suolo e in volo con il terreno (il campo di volo, con il quartier generale dell'esercito o sede obschevoyskooym e unità) si basa sul piano di comunicazione elaborato dal capo unità dell'aria comunicazioni (collegamenti) . Per un piano del capo della comunicazione dovrebbe ricevere le seguenti istruzioni.

Capo di Stato Maggiore del collegamento aereo (parti):

  • a) la natura delle prossime operazioni di combattimento delle formazioni aeree e dei raggruppamenti in cui le missioni di combattimento saranno eseguite da ciascuna parte della formazione aerea;

  • b) dove e da che ora saranno ubicati i quartieri generali del complesso aeronautico (parte), gli aeroporti principali e alternati, il deposito di testa, i punti di difesa aerea ei posti di osservazione e di comunicazione aerea;

  • c) l'ordine del movimento pianificato durante la battaglia di quartier generale e campi d'aviazione;

  • d) requisiti di comunicazione in ogni fase dell'operazione (combattimento).

Dalla testa della connessione di comunicazione dell'aviazione (s) di:

  • a) dati per il funzionamento delle reti radio del complesso aeronautico e del quartier generale delle armi combinate con cui il collegamento aeronautico (parte) deve comunicare in combattimento;

  • b) ubicazione della sede centrale e del cambio; "Che tipo di comunicazione e in quale momento verrà stabilito con l'aeroporto (quartier generale dell'aeronautica) per mezzo del capo delle comunicazioni dell'esercito (fronte) o della forza a tutte le braccia;

  • c) l'ubicazione dei posti di segnalazione dell'aviazione del personale delle armi combinate e quali segnali per comunicare con esso sono installati;

  • d) i segnali con i quali la fanteria deve, su richiesta dell'aereo, disporre i pannelli di identificazione.

Piano di comunicazione deve contenere schemi di comunicazione e il calcolo di forze e mezzi di comunicazione. Nel contenuto, dovrebbe coprire:

  • a) l'organizzazione della comunicazione interna all'aeroporto;

  • b) l'organizzazione della comunicazione della sede della connessione aerea con la sede secondaria delle unità aeronautiche - campi di aviazione, punti di difesa aerea e postazioni di comunicazione aerea;

  • c) l'organizzazione della comunicazione tra il quartier generale dell'aeronautica e il quartier generale del fronte (esercito) o di tutte le forze armate;

  • d) l'organizzazione della comunicazione dell'aviazione, che è nell'aria, sia all'interno che con aerodromi, quartier generale dell'esercito (di fronte) o quartier generale delle armi combinate, con agenzie di intelligence.

La domanda! È appropriato pubblicare tali informazioni su Internet ???

pagina

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra