Siria Notizie 21 Settembre 2019 anno
Articoli
Siria Notizie 21 Settembre 2019 anno. L'attacco israeliano sventato alle basi militari russe, due droni israeliani sono stati abbattuti, la Turchia è pronta per la guerra con la Siria. video

Siria Notizie 21 Settembre 2019 anno. L'attacco israeliano sventato alle basi militari russe, due droni israeliani sono stati abbattuti, la Turchia è pronta per la guerra con la Siria. video

Le ultime notizie sui combattimenti in Siria nell'anno 21 di settembre 2019.

Israele ha pianificato di attaccare i militari russi in Siria

Israele ha pianificato di attaccare le basi militari russe in Siria. Queste informazioni sono fornite dallo specialista militare e pubblicista maltese Babak Tagway, riferendo che i sistemi di difesa aerea russi S-400 sono stati messi in piena prontezza al combattimento tra le informazioni che la parte israeliana intende lanciare una serie di attacchi contro l'IRGC e Hezbollah nell'area Basi militari russe nelle province di Latakia e Tartus.

Dalle informazioni fornite risulta che gli attacchi erano stati pianificati su 18 e 19 a settembre di quest'anno, tuttavia, i combattenti russi hanno iniziato a pattugliare lo spazio aereo e ai militari siriani è stato permesso di attaccare gli aerei israeliani senza preavviso in caso di minima minaccia.

Un nuovo attacco alla Siria - Israele perde

L'esercito israeliano ha tentato di nuovo di attaccare la Siria usando veicoli aerei senza pilota, ma l'attacco è stato contrastato.

È stato riferito che nella regione di Golan Heights, vicino a Kuneitra, sono stati individuati due droni israeliani, uno dei quali è stato abbattuto da terra dal fuoco e il controllo è stato preso sopra il secondo.

Ciò che esattamente i droni israeliani avrebbero dovuto attaccare non è noto, mentre non ci sono commenti ufficiali dell'IDF su questo punteggio.

La Turchia ha dichiarato guerra in Siria

La Turchia ha annunciato l'avvio di un'operazione militare nel nord della Siria.

Secondo i dati presentati, la preparazione preliminare per l'avvio dell'operazione militare offensiva è stata completata, tuttavia, data la posizione su questo problema in Russia, gli esperti ritengono che Ankara non ripulirà finora la parte settentrionale della Siria.

.
al piano di sopra