Tuffo ripida per l'Ucraina.
articoli dell'autore
Tuffo ripida per l'Ucraina.

Tuffo ripida per l'Ucraina.

La situazione nell'aviazione civile dell'Ucraina è molto calda, e la ragione principale di ciò è stata l'introduzione di due dozzine di vettori aerei russi nella "lista nera", che ha chiuso i voli aerei verso il territorio dell'Ucraina. Gli esperti hanno un'opinione secondo cui, dopo la cooperazione tra l'aviazione civile e civile tra i due paesi, che è stata stabilita con difficoltà, le autorità cercano di seppellirla sotto un gran numero di divieti, sanzioni, ecc. Tuttavia, a quanto pare, la situazione sfavorevole sta prendendo piede, il che naturalmente può essere dannoso non solo per le compagnie aeree russe, ma anche per i passeggeri che intendono seguire rotte aeree tra i due stati, ma di fatto l'Ucraina stessa.

La tensione della situazione ha iniziato a celebrare la settimana scorsa, quando le prime informazioni che le autorità ucraine hanno fatto la maggior parte dei vettori aerei russi nella loro "lista nera", e se inizialmente non ha causato alcun problema, poi un paio di giorni più tardi è stato riferito che che la parte ucraina si propone di vietare i voli di due vettori aerei russi, in particolare, qui ci sono affermazioni soggette quali "Aeroflot" e "Transaero", che naturalmente ha portato ad una serie di rimostranze.

È molto ingenuo credere che tale funzionario condotta Kiev sarà lasciato senza la dovuta attenzione da parte delle autorità della Federazione russa, e la risposta a queste azioni ha seguito letteralmente nel giro di pochi giorni, con il governo della Federazione russa non aggravare la situazione, e appena introdotto una risposta, il cosiddetto "specchio "Le sanzioni contro lo stesso numero di vettori aerei ucraini.

Il fatto che l'Ucraina ha imposto sanzioni piuttosto spontaneamente, fa pensare al fatto che non cade se il paese è in una immersione molto ripida, che potrebbe portare a conseguenze molto gravi e imprevedibili per le conseguenze nel settore dell'aviazione civile, e, secondo gli esperti, ci sono diverse opzioni di base per il futuro sviluppi:

  • Tenuto conto del fatto che le misure "a specchio" la Russia avrà una maggiore influenza sull'Ucraina, si dovrà risolvere il conflitto, che è il motivo per cui le sanzioni contro i vettori aerei russi e ucraini saranno rimossi prima della effettiva entrata in vigore del divieto di superamento dello spazio aereo;
  • Ci sarà un escalation del conflitto, che è il motivo per cui il problema dell'aviazione civile porterà al livello geopolitico, in relazione al quale la compagnia russa volerà in Ucraina e attraverso il suo territorio, come i voli ucraini Shedule non sarà in grado di volare in Russia e anche di effettuare voli sul territorio della Federazione Russa;
  • Ucraina sarà in grado di chiarire il motivo per imporre sanzioni ai vettori aerei russi, e se sarà davvero essere giustificato il divieto di volo, molto probabilmente, le sanzioni ucraini può parzialmente conservato, e la Russia solleverà la sua;

La più desiderabile è naturalmente la prima opzione di ulteriori sviluppi, tuttavia, è probabile che abbia luogo sarà l'escalation del conflitto, che alla fine guiderà dell'aviazione civile di Ucraina in una posizione molto difficile, privando così il Paese di gran parte delle sue rotte attualmente esistenti, così come le opportunità ulteriore sviluppo di tutto il aviasfery.

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra