L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.
Articoli
L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Caratteristiche chiave

Empennage - profili disposte nella sezione di coda dell'aeromobile. Essi appaiono come una parte relativamente piccola "ali" che sono tradizionalmente impostati nei piani orizzontali e verticali, e sono conosciuti come "stabilizzatori".

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

È per questo parametro empennage e diviso, innanzitutto - sull'orizzontale e verticale, rispettivamente, con il piano in cui si trova. Lo schema classico - uno verticale e due stabilizzatore orizzontale che sono direttamente collegato alla fusoliera. Che tale regime il più utilizzato in aerei di linea civili. Tuttavia, ci sono altri schemi - per esempio, T-forma, che viene utilizzato sul Tu-154.

In questo schema, la coda orizzontale è attaccata alla parte superiore della verticale, e se vista dalla parte anteriore o posteriore dell'aereo, assomiglia alla lettera "T", da cui ha preso il nome. C'è anche uno schema con due stabilizzatori verticali, che sono posti alle estremità della coda orizzontale, un esempio di un aereo con questo tipo di coda è l'An-225. Inoltre, i due stabilizzatori verticali hanno la maggior parte dei caccia moderni, ma sono installati sulla fusoliera, poiché hanno la forma della fusoliera leggermente più appiattita orizzontalmente rispetto ai velivoli civili e da carico.

Ebbene, in generale, ci sono decine di diverse configurazioni del codone e ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi, che saranno discussi più sotto. Anche non è sempre impostato nella parte posteriore del velivolo, ma questo vale solo per lo stabilizzatore orizzontale.

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

L'assemblea coda del Tu-154

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base. L'unità di coda dell'aeromobile.

La coda dell'aereo An-225

Il principio della coda. Funzioni di base.

Ora, le funzioni della coda, perché è necessaria? Dal momento che è anche chiamato stabilizzatori, si può presumere che hanno qualcosa a stabilizzarsi. E 'vero, lo è. L'assemblea coda è necessario per stabilizzare e bilanciare il velivolo in aria, e un altro per il controllo aereo lungo due assi - imbardata (sinistra-destra) e passo (su e giù).

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

Verticale impennaggio.

Funzioni del stabilizzatore verticale - stabilizzazione del velivolo. In aggiunta a quanto sopra due assi, c'è ancora un terzo - rotolo (rotazione intorno all'asse longitudinale del velivolo), e quindi, in assenza dello stabilizzatore verticale, la banca sta oscillando piano intorno ad un asse verticale, anche se oscillare molto grave e totalmente incontrollata. La seconda funzione - il controllo dell'asse di imbardata.

Il bordo posteriore dello stabilizzatore verticale allegata profilo inclinabile, che è controllata dal pozzetto. Ha due funzioni principali della coda verticale, assolutamente non importa il numero, la posizione e la forma dello stabilizzatore verticale - queste due funzioni che svolgono sempre.

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

Tipi di coda verticale.

Orizzontale impennaggio.

Ora per la coda orizzontale. Inoltre ha due funzioni principali, la prima può essere descritto come il bilanciamento. Per capire come stanno le cose, si può fare un semplice esperimento. È necessario prendere un lungo oggetto come un righello e metterlo su un dito allungato in modo che non cada e non un clone di qualsiasi indietro o in avanti; per trovare il suo centro di gravità. Così ora la linea (la fusoliera) è un'ala (pollice), bilanciare la situazione non sembra difficile. Bene, ora è necessario immaginare che nella linea di tonnellate di carburante pompati, centinaia di passeggeri siedono, un sacco di carico caricato.

Naturalmente tutto questo è perfettamente scaricato il centro di gravità è semplicemente impossibile, ma c'è un modo. È necessario ricorrere al dito della seconda mano e posizionarlo sopra della parte posteriore della linea condizionale, quindi spostare la punta "fronte" verso la parte posteriore. Il risultato era una costruzione relativamente stabile. Si può ancora fare in modo diverso: mettere il dito "di nuovo" sotto la linea e spostare il "fronte" in avanti verso la prua. Entrambi questi esempi dimostrano il principio di funzionamento della coda orizzontale.

Più comune è il primo tipo, quando gli stabilizzatori orizzontali creano una forza opposta alla direzione della portanza delle ali. Ebbene, la loro seconda funzione - il controllo dell'asse campo. Qui, tutto è assolutamente come pure le superfici di coda verticali. Disponibile deflesso bordo d'uscita del profilo, che è controllata dal pozzetto e aumenta o riduce la potenza che crea lo stabilizzatore orizzontale grazie al suo profilo aerodinamico. Qui si deve fare una prenotazione rispetto al bordo di uscita deviato, perché alcuni aeromobili, in particolare gli scontri sono aereo completamente deviato, non solo parti di esse, ciò vale anche per lo stabilizzatore verticale, ma il principio di funzionamento e la funzione rimane la stessa.

L'unità di coda dell'aeromobile. Foto. Funzioni di base.

Tipi di coda orizzontale.

E ora sul perché i progettisti si stanno allontanando dalla schema classico. Ora, un enorme numero di aerei e il loro scopo con caratteristiche molto diverse. E, infatti, è necessario smontare una specifica classe di aerei e anche un piano particolare separatamente, ma per comprendere i principi di base saranno solo alcuni esempi.

Il primo, l'An-225, già citato, ha una coda verticale a doppio offset, per la ragione che può trasportare una cosa così voluminosa come lo shuttle Buran che oscurerebbe aerodinamicamente l'unico stabilizzatore verticale situato al centro, e la sua efficienza era sarebbe estremamente basso. Anche il Tu-154 a forma di T ha i suoi vantaggi. Dato che si trova anche dietro il punto posteriore della fusoliera, a causa dell'ampiezza dello stabilizzatore verticale, la spalla di forza è la più grande lì (qui puoi ancora ricorrere al righello e due dita di mani diverse, più il dito posteriore è verso quello anteriore, più sforzo è necessario su di esso), perché può essere reso più piccolo e non potente come con lo schema classico. Tuttavia, ora tutti i carichi diretti lungo l'asse del passo non vengono trasferiti alla fusoliera, ma allo stabilizzatore verticale, a causa del quale deve essere seriamente rafforzato e, quindi, ponderato.

Inoltre, sempre più tirano le tubazioni del sistema di controllo idraulico, che aggiunge ulteriore peso. E in generale, questo design è più complesso e quindi meno sicuro. Per quanto riguarda i combattenti, perché usano aerei completamente deviati e stabilizzatori verticali accoppiati, il motivo principale è l'aumento dell'efficienza. Dopo tutto, è chiaro che non ci può essere maneggevolezza extra da un combattente.

Buona descrizione dettagliata. L'unità di coda dell'aeromobile è davvero un grande effetto sulla sua manevrinost e stabilità nello spazio. Si ritiene che nessuno macchina volante non può fare a meno. Tranne diskoletov che hanno un certo numero di svantaggi e nevypuskayutsya quindi non sviluppato.

Tuttavia, il classico schema aerodinamico aereo spesso può fare a meno TO. Anche la disposizione orizzontale GO (non a forma di V). Un'altra cosa è che un tale regime non è accettato, come nella collaborazione venti trasversali e volo a bassa velocità. E ', comunque.

pagina

.
al piano di sopra