Gloster Gladiator. Foto. caratteristiche
altro
Gloster Gladiator. Foto. caratteristiche

Gloster Gladiator. Foto. caratteristiche

Regno Unito

tipo: monomotore biplano da caccia

equipaggio: un pilota

Ultima caccia biplano britannico "Gladiatore» (Gladiator) ha iniziato la vita come una società proprietaria. La società "Gloucester" (Gloster) utilizzato come base per gli aerei SS.37 (designato come il piano di "Il Gladiatore"), la maggior parte delle decisioni del suo predecessore - il piano "Gontlit" (The Gauntlet - guanto di sfida). Caratterizzato da quattro mitragliatrici, l'aereo ha avuto una costruzione mista con le ali rivestimento in tessuto e fusoliera.

Dopo il primo volo del velivolo "Gladiatore» mi ha subito messo in produzione nel mese di settembre 1934 anni, e l'azienda ha costruito esempio 231. Il funzionamento del velivolo è iniziata nel gennaio 1937 anni e ha continuato a 27 Squadron RAF. Una successiva modifica Mk II era equipaggiata motore Bristol »(Bristol)«Mercury»(mercurio) VIIIA". 252 nuovi aeromobili sono stati consegnati, oltre a una serie di modifiche Mk I velivoli aggiornato per l'installazione di un nuovo motore. Sixty-attrezzata aerei gancio freno "Sea Gladiator" (Sea Gladiator) sono state consegnate alla Royal Navy, più le seguenti voci 165 Mk I e II - la modifica per i clienti stranieri.

Un numero significativo di aeromobili "Gladiatore" era ancora in funzione, quando la guerra è scoppiata nel settembre 1939 anni, e anche se sono diventati obsoleti, ma ancora ben consolidata in Francia, Medio Oriente, oltre a Malta e in Africa orientale oggi, un solo piano " gladiatore "è in uno stato di navigabilità - modifica della Mk II, numero di coda L8032 società" Shuttleworth fiducia »(Shuttleworth fiducia), mentre la seconda modifica aereo Mk II riparato per i combattenti operazioni di volo Collection a Duxford.

Gloster Gladiator. FGR.

dati di base

dimensioni:

  • Lunghezza: 8,36 m
  • Apertura alare: 9,83 m
  • Altezza: 3,53 m

peso:

  • kg 1562: BLANK
  • Massimo al decollo: kg 2206

caratteristiche prestazionali dei velivoli:

  • Velocità massima: 414 km / h
  • Gamma: 708 km
  • Centrale elettrica: la società "Bristol" "Mercury", il IX
  • Potenza: 830 l. p. (619 kW)

Data di primo volo: anni 12 settembre 1934

Le modifiche aeronavigabilità sopravvissuti: «Gladiatore» II

a destra: Anche se il velivolo con numero di coda L8032 non è mai stata utilizzata dal combattente Direzione del Gruppo Royal Air Force, ha volato per molti anni, prima in tutta schema di colorazione argento del primo proprietario del velivolo "Il Gladiatore" - numero Squadron 27, camuffamento colorazione numero squadrone poi marrone-verde 247. Un pezzo della pittura d'argento è stato restituito a lui nel corso dell'anno 1997. Attualmente, l'aereo è i segni di aeromobili "Gladiatore» II norvegese Haerens Flyveaben.

Gli aerei da guerra

Avia.pro

.
al piano di sopra