EASA
altro
EASA

EASA - European Aviation Safety Agency

 

L'Agenzia europea per la sicurezza aerea (AESA) è stato creato nel 2002, la Comunità europea e le autorità nazionali degli Stati membri, così come l'industria e le altre organizzazioni attive nel settore del trasporto aereo. L'EASA, per analogia con la FAA negli Stati Uniti, può emettere norme generali per garantire il massimo livello di sicurezza, sorvegliare la loro applicazione uniforme e omogenea in Europa e promuovere questi standard a livello mondiale.

AESA dovrebbe anche facilitare l'attuazione delle misure della Comunità europea per limitare l'impatto del trasporto aereo sull'ambiente trasferendo i requisiti per la conservazione dell'ambiente in emissioni gassose e del rumore in criteri tecnici precisi che devono essere soddisfatti prima vi verrà dato il permesso di eseguire il volo. Per garantire un livello elevato e uniforme di sicurezza aerea, l'Agenzia europea per la sicurezza aerea dovrebbe contribuire a migliorare la competitività del settore del trasporto aereo mediante l'attuazione di un efficace processi normativi e di certificazione al fine di ridurre i costi di conferma rispetto ad operatori, produttori, imprese di manutenzione (TO), e di altri soggetti e soggetti che agiscono nel settore dell'aviazione.

sede EASA

Come parte della AESA a condizione che le soluzioni di sicurezza devono essere liberi da qualsiasi influenza politica. Pertanto, le decisioni dispone persona neutrale e indipendente che ha investito le risorse necessarie. Quella persona è il direttore esecutivo (Executive Director) EASA, che corrisponde alla pratica nella maggior parte degli stati che hanno implementato il sistema normativo sulla sicurezza nel settore dell'aviazione e raccomandazioni SARP.

Dal momento che queste decisioni hanno un impatto diretto sulle persone e le attività delle organizzazioni che operano nel settore del trasporto aereo, la struttura EASA creato da un organismo indipendente - il Consiglio di Appello (Commissione di ricorso). Il suo compito - per monitorare la corretta applicazione delle disposizioni della legislazione europea nelle attività dell'EASA e le decisioni prese dal direttore esecutivo.

Il direttore esecutivo è nominato dal comitato direttivo EASA (Consiglio di Gestione EASA), che comprende rappresentanti degli Stati - AESA gli Stati membri e la Commissione europea (Commissione europea). Il comitato direttivo è responsabile della determinazione delle priorità EASA, budgeting e il controllo delle attività dell'EASA. Per assistere il comitato direttivo su tutti gli aspetti della AESA attività stabilito organo consultivo (organo consultivo), che è composto da rappresentanti delle parti interessate - personale dell'aviazione, produttori, operatori commerciali e imprese di manutenzione di aviazione generale in formazione aeronautica e sport aerei industria .

.
al piano di sopra